Renaissance Art

Sir Peter Paul Rubens | Barokni Era slikar

Pin
Send
Share
Send
Send



Peter Paul Rubens, (rođen 28. juna 1577, Siegen, Nassau, Westphalia [Njemačka] - umro 30. maja 1640, Antwerpen, Španjolska Nizozemska [sada u Belgiji]), Flamanski slikar koji je bio najveći nosilac baroknog slikarstva, dinamičnost, vitalnost i senzualna bujnost. Iako njegova remek-djela obuhvataju portrete i pejzaže, Rubens je možda najpoznatiji po svojim vjerskim i mitološkim kompozicijama. Kao impresario velikih dekorativnih programa, predsjedao je najpoznatijim slikarskim ateljeom u Evropi. Svojim izumiteljskim moćima odgovarala je izuzetna energija i raznovrsnost. Umjetnost Petra Pavla Rubensa je spoj tradicije flamanskog realizma s klasifikacijskim tendencijama talijanske renesanse🎨. Rubens je bio u stanju da unese svoju zapanjujuću vitalnost u moćan i bujan stil koji je došao do izražaja barokne umetnosti 17. veka. Obimne, robusne i raskošne figure u njegovim slikama generišu sveprisutan osećaj kretanja u živim, dinamičnim kompozicijama. Rubens je bio jedan od najisplativijih, raznovrsnijih i produktivnijih od svih zapadnih umetnika, a njegovi gotovo neograničeni resursi za pronalazak omogućili su mu da postane majstor najveće studijske organizacije u Evropi od vremena Rafaela u Rimu vek ranije. Što je veći obim tog poduhvata, to mu je više pristajao duh.
Epski kvalitet Rubensove umetnosti predstavljala je samo jednu stranu njegovog višestrukog genija. Proslavljeni diplomat u svoje vrijeme, bio je i učenjak i humanista, učeni klasicista i antikvar, čudesan dopisnik na nekoliko jezika, pa čak i amaterski arhitekta. Njegovo duboko učenje mu je omogućilo da se osloni na izvor biblijskih priča, rimokatoličke teologija i hagiografija, te grčka i rimska povijest i mitologija za predmet i ikonografiju njegove umjetnosti. Pobožni rimokatolik, odan subjekt španskih Habsburgovaca, predan suprug, i otac osam djece - ovaj prosperitetan, energičan, potpuno izbalansiran čovjek predstavlja antitezu suvremenom pojmu borećeg umjetnika.

Rubensov duboki stilski uticaj produžen je tokom tri veka - od van Dyck🎨a do impresionističkog slikara Pierre-Augustea Renoira - i kretao se daleko izvan Flandrije.
U Italiji je njegov uticaj bio presudan za barokne slikare Pietra da Cortona i Luca Giordana. U Španiji je njegov rani utisak na mladog Velázquez🎨-a kasnije zamijenjen njegovim sveprisutnim utjecajem na Bartoloma Estebana Murillo🎨a, najviše Rubensijanca španjolskih slikaraA. barok nad klasikom Dolazak u rokoko stil, koji je Antoan Watteau najavio početkom 18. veka, poklopio se sa trijumfom ovih Rubenista. Među Rubensovim engleskim korisnicima bili su Thomas Gainsborough i Sir Joshua Reynolds. Francuski romantičarski slikar iz 19. stoljeća Eugène Delacroix🎨 napisao je da Rubens:
“Nosi jednu iznad granice koju jedva postižu eminentni slikari; on dominira nad jednom, nadvladava jednog, sa svom slobodom i smelošću ".
Rubensov povratni uticaj na umetnike bio je gotovo jednako univerzalan kao talenti samog čoveka.
Slikar, diplomat, impresario, učenjak, antikvar, arhitekt, humanista - Rubens je otelotvorio barokno ispunjenje renesansnog čoveka. | Charles Scribner © Enciklopedija Britannica, Inc







































Rubens ‹rü'bëns›, Peter Paul - Pittore (Siegen, Vestfalia, 1577 - Anversa 1640). NATO u Njemačkoj, dopo la morte del padre1587), a trasferì con la famiglia i Anversa (1589), dove čestih primarnih bottega del pittore di paesaggi Tobias Verhaecht, u seguito (1692) quella di A. van Noort e quindi1595-97) prosegu il il suo apprendistato presso il pittore di tradizione romanista O. van Veen, l'unico ad avere avuto a certa importanza la formazione del giovane artista.Nel 1598 Rubens venne ammesso in maestro nella gilda di San Luca di Anversa.Nel maggio del 1600 partì per un viaggio di studia u Italia; Za početnike u Veneciji i Mantova golubica Vincenzo Gonzaga gli umrijeti l'incarico di pittore, incarico che manterrà durante tutti gli otto anni del soggiorno italiano. Nell'ottobre era Firenze, quindi a Genova nel 1601 raggiungeva Roma con l'incarico di copiare quadri per il suo protettore. Durante questo primo soggiorno romano t1601-02), negli anni u cui erano già attivi u Carracci e Caravaggio, Rubens eseguì po S. Croce u Gerusalemme il Trionfo di sant'Elena, l'Incoronazione di spine (ora Grasse, cattedrale) e l'Innalzamento della croceperduta), opere in cui, accanto a reminiscenze dell'arte fiamminga tardo manierista, i mescolano una serie di citazioni italiane (u primo luogo la pittura veneta cinquecentesca) ne ancora bene padroneggiate. Degli stessi anni sono il Compianto sul corpo di Cristo tRoma, Galleria Borghese) e il Martirio di San SebastianoRomi, Galleria nazionale d'arte antica; datato però anche al secondo soggiorno romano) .Nel 1603 il duca di Mantova inviò Rubens in missione diplomatica a Madrid presso Filippo III; qui ebbe modo di studiare le splendidecopiò tele di Tiziano) e di dimostrare le eccezionali doti di diplomatski che furono oggetto di costante ammirazione da parte dei contemporanei.
Alla fine del 1604 era a Mantova e l'anno uspješno nuovamente a Roma, dove nel settembre del 1606 ricevette l'incarico di dipingere la tela dell'altare maggiore della Chiesa Nuova.La prima versione con San Gregorio Magno e altri santi venerano l ' immagine della Vergine (1606-07, Grenoble, Musée des Beaux-Arts) venne rifiutata (probabilmente po motivima ikonografija) e l'anno uspješno Rubens eseguì su ardesia i tre dipinti tuttora nella chiesaVergine u gloriji adorata dagli angeli, Santi Gregorio, Mauro e Papiano e Santi Domitilla, Nereo e Achilleo): sono evidenti riferimenti a Correggio, Tiziano e Veronese, ma sono soprattutto straordinarie la dilatazione spaziale, la magniloquenza dei gesti, la ricchezza dei panneggi, tutti elementi che diverranno tipici del barocco romano.Nel 1606 aveva momentaneamente interrotto il soggiorno romano per un viaggio u Genova dove lasciò tra l'altro alcuni splendidi ritratti (Ritratto equestre di Giovanni Carlo Doria, 1606, Genova, Galeria Nazionale della Liguria a Palazzo Spinola; Ritratto della marchesa Brigida Spinola Doria, 1606, Vašington, Nacionalna galerija umjetnosti) .Nell'ottobre del 1608, vento a conoscenza della malattia della madre, part da da alla volta di Anversa abbandonando per sempre l'Italia.L'anno uspjeh fu nominato pittore degli arciduchi Alberto d'Austria e Isabella, dei quali fu uno dei consiglieri ed ebbe da loro važni incarichi politici, sposò Isabella Brant, si costruì una casa e aprì uno studio često da un gran numero di allievi che collaborarono attivamente all grandi imprese decorative del maestro.
L'opera pittorica di Rubens è sterminata; Ovo je veliki talenat koji je razvio lentamente ed egli trova i suo stile personale solo dopo il rientro dall'Italia, meditando costruttivamente su quelle esperienze.Nel trittico della Erezione della croce (1610-11, Anversa, Notre-Dame) su stile aud audacissimo, dal dinamismo intenso, dalle potenti forme alla rapida e salda fattura; nella successiva Deposizione dalla croce (1611-14, Anversa, Notre-Dame) il parossismo dei movimenti si placa u una maggiore ricerca di classicità e di nobile grandiosità.Il suo stile drammatico giunge alla piena fioritura con opere come il Grande giudizio universale (1515-16), la Battaglia delle amazzoni1615-18), il Piccolo giudizio universale1618-20) e la Caduta dei dannati (1621) konzervirati Monaco nella Alte Pinakothek.Dal 1620 u Poi Rubens, coadiuvato dalla sua fiorente bottega, sarà impegnato in alcune grandi impreseur icaizzismo travol, f1620; distrutte da un incendio nel 1718), Rubens i dedicò alla realizzazione di quella che es forse la sua impresa più celebre, la decorazione della galleria del palazzo del Lussemburgo i Parigi con la Storia di Maria de 'Medici (1521-25, Louvre; 22 tele, solo u parte autografe) .Non poté poi portare a termine la prevista galleria ispirata alla vita di Enrico IV di Francia (si conoscono solo 9 kompozicija, tra cui il Trionfo di Enrico IV, 1628-29, Uffizi), ma eseguì invece i disegni per gli arazzi destinati al samostalno delle carmelitane scalze di Madrid raffiguranti il Trionfo dell'eucarestia (1625-28) .Kuesti anni sono anche caratterizzati da una straordinaria produzione di ritratti:
  • Ritratto dell'infanta Isabella Clara Eugenia di Spagna u abiti da clarissa, 1625, Firenze, Galleria Palatina;
  • Ritratto di Suzanne Fourment, 1625, Londra, Nacionalna galerija;
  • Ritratto di Isabella Brant, 1625-26, Uffizi;
  • Ritratto di Elisabetta di Borbone, 1628-29, Bečki muzej umjetničkih umjetnosti.
Nel 1626 era intanto morta la moglie di Rubens i pittore, disperato, accettò numerosi incarichi diplomatici che lo portarono in Francia, Spagna, Olanda e Inghilterra (1627-29). Tornato oglas Anversa nel 1630 i risposò con Hélène Četiri gle ispirerà dei bellissimi ritratti caratterizzati da una stesura del colore più calda e intrisa di luce:
  • Ritratto di Hélène Fourment e i figli Klara Johanna e Frans, 1636-37, Louvre;
  • Ritratto di Hélène Fourment, 1638, Beč, Muzej Kunsthistoriches; ecc.
Ja maggiori incarichi degli ultimi dieci anni di vita di Rubens furono la dekoracija della Banqueting Hall di Whitehall a Londra (1629-34))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))1630-32), la direzione degli adobbi per l'entrata trionfale na Anversa del cardinale Infante Ferdinando (1635) e le decorazioni per il padiglione di caccia della Torre de la Parada, vicino a Madrid, con episodî delle Metamorfosi di Ovidio (1637-38). | © Treccani















Pogledajte video: Rembrandt van Rijn: A collection of 546 paintings HD (Avgust 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send