Realist Artist

Olga Boznanska




Poljski slikar Olga Boznańska (15. april 1865. - 26. oktobar 1940) bila je istaknuta ženska slikarka u Poljskoj i Evropi i stilski je povezana sa francuskim impresionizmom.
Boznańska je rođena u Krakovu tokom stranih podjela Poljske. Bila je ćerka inžinjera željeznice, Adam Nowina Boznański, i Eugenia née Mondan. Boznańska je prvo naučila crtati Józefa Siedleckog i Kazimierza Pochwalskog. Studirala je na Adrian Baraniecki School for Women. Debeirala je 1886. godine na izložbi Udruženja prijatelja likovnih umjetnosti u Krakovu.





Od 1886. do 1890. studirala je umjetnost u privatnim školama Karl Kricheldorf i Wilhelm Dürr u Münchenu. Od tada se najviše posvetila portretima, mrtvim prirodama i povremeno pejzažima. Godine 1898. pridružila se Društvu poljskih umjetnika.Sztuka"i iste godine se preselila u Pariz, gdje je postala članica Société Nationale des Beaux-Arts, kao i Poljskog društva za književnost i umjetnost (Polskie Towarzystwo Literacko-Artystyczne).



Boznańska je 1912. godine primila francusku legiju časti, Zlatnu laureu Poljske akademije književnosti 1936. godine, a 1938. dobila je Orden Polonia Restituta. Umrla je u Parizu u 75. godini života.




































Njen najpoznatiji portret nepoznatog deteta 1894. godine Djevojka s krizantemama fascinirao je svoje suvremenike svojom simbolističkom atmosferom i psihološkim uvidom.














Olga Boznańska (Cracovia, 1865 - Parigi, 1940) je stata una pittrice Polacca. Sue opere si possono ammirare nei musei nazioni di Varšava e Cracovia, e presso musei di Parigi, Venezia, Praga.
La giovane Olga riceve con la sorella Izabela i primi rudimenti di disegno dalla madre, poi iscriversi ai corsi di alcuni tra i più importanti insegnanti di Cracovia. Si trasferisce u seguito, per il suo perfezionamento, Monaco di Baviera; Uživajte u prijateljskim odnosima s umjetnicima i dječacima. Rimane a Monaco fino al 1898, samostalno opremljene sobe u Francuskoj, Svizzera ed Austria.
Nel 1895 il giornale di Berlino Bazaar je uključen u trajektnu liniju pittrici europee. Nello stesso anno le viene affidata la cattedra di disegno nella scuola privata di Theoedor Hummel a Monaco, esperienza per quale otterrà molti consensi. U seguito le verrà offerta anche la direzione della sezione femminile dell'Accademia di Belle Arti di Cracovia, ma declinerà l'invitò.
Godine 1896. je debitovao u Parizu, ali je već 1904. godine ušao u skupštinsku publiku. U 1898. je definitivno definisan Parigi.
Nel corso degli anni, la Boznańska a aderito a molte società ed ai asocijación, tra cui la Società degli Artisti Polacchi, l'Associazione delle artiste polacche di Cracovia; e la Società artistica polacca.
La Boznańska ha iniziato molto presto ad esibire, sia in Polonia che all'estero, partecipando a numerose collettive internazionali. U samom centru grada, gdje se nalazi privatni smještaj u Poljskoj, možete posjetiti Crnu Goru iz 1931. godine. Dopunite upit za organizaciju državnog natjecanja u Biblioteci Polonaise di Parigi nel 1945 ed alla Società di belle arti di Cracovia. Nel 1960 le ded stata dedicata una retrospettiva al Museo nazionale di Cracovia.
Riconoscimenti
Olga Boznańska ha riževuto nel corso della sua carriera numerosi riconoscimenti, tra cui il premio della Probusz Barczewski Foundation nel 1908 je prešao u hotel Varsavia nel 1934. Le sono stati inoltre conferiti la legione d'onore francese nel 1912 e l'Ordine della Polonia Restituta nel 1924. Nel 1959 all'Académie Colarossi di Parigi, dove la Boznańska ha insegnato disegno, a stata posta una targa in suo onore.
Onorificenze polacche
Croce di Ufficiale dell'Ordine della Poljska Restituta - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ufficiale dell'Ordine della Polonia Restituta, 1924;
Alloro Accademico ( tPolonia- nastrino per uniforme ordinaria Alloro Accademico (Poljska), 1936.
Onorificenze straniere
Cavaliere dell'Ordine della Legion d'OnoreFrancia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Legion d'Onore (Francuska), 1912.

Pogledajte video: Olga Boznańska 18651940 Oprowadzanie kuratorskie z Renatą Higersberger (Oktobar 2019).

Загрузка...