Italian Artist

Giancarlo Vitali | Slikar ekspresionista / žanra

Pin
Send
Share
Send
Send



Italijanski slikar Giancarlo Vitali (1929-2018) rođen je u Bellanu na jezeru Como iz porodice ribara. Slikarstvom je počeo sa petnaest godina, nakon što je radio za Institut za grafičku umjetnost (Bergamo1947. godine, izložio je svoj prvi rad u Angelicumu u Milanu, povodom dvogodišnje izložbe sakralne umjetnosti. - 1949. godine došao je na dvogodišnju izložbu dva svoja djela: "Visitazione"i"Cena u Emmaus“Oduševljeno je od Carla Carra. Nagradio je stipendiju na Akademiji Brera, ali zbog toga što njegova porodica nije mogla da ga priušti da ga zadrži u Milanu, odbio ga je. Tako će njegov odlučujući trenutak rezultirati dugim periodom ćutanja u njegovom nastojanju da se ispuni.
- 1981, njegov sin Velasco, slikar kao i njegov otac, podržao ga je i ohrabrio da započne aktivnost gravera. 1983, Giovanni Testori nakon što je vidio četvrtastog zeca želio je upoznati umjetnika.
Dubok i čvrst odnos, utemeljen na uzajamnom poštovanju i divljenju, proizilazi iz ovog susreta, koji je kasnije postao produženo duboko ukorenjeno prijateljstvo.
Godinu nakon Testori posvećena je umjetniku članak na trećoj stranici Corriere della Sera zatim je organizovana prva samostalna izložba umetnika.
Tako je od tog trenutka nastupao na nekoliko javnih i privatnih lokacija i objavio veliki broj kataloga i portfolija gravura.
Krajem 80-ih ostvario je mnogo javnih radova. Među kojima je izuzetan “Portreti dobročinitelja“Ospedale Maggiore u Milanu, koju je imenovala okvirna Fondacija Ca 'Granda.










































Giancarlo Vitali (Bellano, 29. novembar 1929. - Bellano, 25. srpnja 2018) je stato un pittore Italiano contemporaneo.Nasce a Bellano sulla sponda lecchese del Lago di Como, in famiglia di pescatori. Inizia a dipingere a quindici anni, dopo un periodo di lavoro all'Istituto d'Arti grafiche di Bergamo.Espone la sua opera all'Angelicum di Milano nel 1947 u povodu Biennale d'Arte Sacra.Nel 1949, partecipa alla stessa Bijenale con due opere, Visitazione e Cena in Emmaus e riža calorosi apprezzamenti da Carlo Carrà. Sve to ga čini idealnim za otkrivanje grada i okoline.U hotelu Brera pronaći ćete sve usluge, a posebno: na. Za verziju možete pogledati još pitanja koja ste dobili od roditelja. Inizia l'attività di incisore nel 1981 su sollecitazione del figlio Velasco, anch'egli pittore.È il 1983 quando Giovanni Testori, avendo visto per caso la riproduzione di un coniglio squartato, gli fa visita. Nasce da questo incontro un rapporto di reciproca stima che si trasforma presto in una grande amicizia.L'anno uspjeh Testori gli dedica un articolo sulla terza pagina del Corriere della Sera e organizza a Milano (19851987. godine, kada je u pitanju Lecco La Famiglia dei ritratti, curata sempre da Testori al Museo di Villa Manzoni, Lecco appunto. Ovaj trenutni trenutak možete pronaći u privatnom vlasništvu, gdje ćete naći brojne kataloge i izdanja, kao i sve što vam je potrebno. Sve je u redu. Ca 'Granda.
Mostre
  • 2017 - Giancarlo Vitali. Time Out, Milano, Palazzo Reale, Castello Sforzesco e Museo di storia Naturale. Cura di Velasco Vitali.
  • 2008 - Ritratto di pollame, carne, rose e girasoli. Casa dei costruttori, Lecco. Carra Bertelli i Mario Botta. Allestimento Mario Botta.
  • 2007 - Giancarlo Vitali opere, Istituto Italiano di Cultura - Madrid.
  • 2005 - Klinika Cartella, diario di un soggiorno indesiderato. Dipinti e disegni nell'aula magna dell'Ospedale di Lecco.
  • 2003 - L'Oltranza della pittura, u ricordo di Giovanni Testori. Spazio Cinquesensi, Milano.
  • 2002 - La musica dipinta, disegni e oli. Spazio Cinquesensi - Milano.
  • 2001 - Giancarlo Vitali - D'après, Arsmedia - Bergamo; Nel 2002 arricchita di disegni i olii, la stessa mostra viene riproposta dalla Compagnia del disegno - Milano.
  • 2000 - Il Paese del Pittore, omaggio del Comune di Bellano u Occasione dei settant'anni. Spazi industrijski dell'ex Cotonificio Cantoni.
  • 2000 - Lunario Minimo, organiza dal Comune di Cento u suradnji s Promoart di Ferrara, chiesa sconsacrata di San Lorenzo.
  • 1999 - La Biblioteca Comunale di Milano allestisce palazzo Sormani una mostra, prezenta da Giancarlo Consonni, con più di 100 opere su carta. La Galleria del Cantico del convento di San Damiano i Assisi ospita la mostra Le stagioni della Vita, prezentata da Domenico Montalto.
  • 1997 - La Memoria Sottile, Musei Civici di Lecco. Oltre cento disegni.
  • 1996 - U antologiji se nalazi kralj Marco Goldin, gdje se nalazi dvorac Sarcinelli di Conegliano.
  • 1994 - Giancarlo Vitali, Antologica dell'opera incisa organiza dalla Civica Raccolta Bertarelli nella sala Castellana del Castello Sforzesco di Milano.
  • 1991 - Le forme del tempo, omaggio alla figura “dell'abate-paleontologoAntonio Stoppani. Musei Civici di Lecco, Vila Manzoni i Galerija Bellinzona.
  • 1987 - La famiglia dei ritratti, curata ancora da Testori i allestita dai Musei Civici di Lecco.
  • 1985 - Giancarlo Vitali, kurator Giovanni Testori. La Compagnia del Disegno, Milano. Si può considerare la prima personale. U anketama se nalazi više različitih jezika.

Pin
Send
Share
Send
Send