Italian Artist

Gentile da Fabriano | Gothic Era slikar

Pin
Send
Share
Send
Send



Gentile da Fabriano, originalno ime Niccolò di Giovanni di Massio (rođen c. 1370, Fabriano, Papinska država [Italija] umro 1427, Rim), najistaknutiji slikar centralne Italije početkom 15. stoljeća, čije je nekoliko sačuvanih djela među najljepšim primjerima internacionalnog gotičkog stila.


Rano potpisan rad Gentila ima stilske afinitete sa lombardnim slikarstvom i ukazuje na to da je on trenirao u lombardskoj školi. Godine 1409. gentile je zaduženo da ukrasi Dogesovu palatu u Veneciji povijesnim freskama, koje je kasnije dovršio Il Pisanello.
Godine 1414-19 Gentile je bio u Brescii radeći za Pandolfo III Malatesta. Njegov konačni važan ciklus fresaka počeo je u Rimu u crkvi Sv. Ivana Lateranskog neposredno prije njegove smrti. Kao i sa freskama u Veneciji, dovršili su ih Il Pisanello ( Tsada uništena).


Njegovo preživjelo remek-djelo, klanjanje magama, dovršeno je 1423. godine za crkvu Santa Trinita, u Firenci. Njegove graciozne figure obučene su u baršune i bogate brokate, a Magi prisustvuju orijentalni pratioci, koji se brinu o tako egzotičnim životinjama kao što su lavovi i kamile. Dvorski stil je nastavio da utiče na florentinske umetnike tokom celog veka i predstavljao je kontrakciju strogom realizmu koji je uveo Masaccio. Gentile je takođe proizveo brojne Madone, kao što je oltarna slika poznata kao Quaratesi poliptih. (1425), koji pokazuju Majku i Dijete, kraljevski odjeven, sjedi na zemlji u vrtu. | © Encyclopædia Britannica, Inc.




























GENTILE da Fabriano ( tGentile di Niccolò di Giovanni di Massio) - Pittore, nato a Fabriano verso il 1370, morto a Roma nel 1427. La sua giovinezza rimane ancora avvolta in un'oscurità impenetrabile e non hanno fondamento i particolari biografici che scrittori locali raccolsero dalle storie manoscritte del Lori e dell'Ascevolini.Lo incontriamo per la prima volta došao artista nel 1408, quando dipinse po Francesco Amadi un'ancona u Veneciji, golubica dimorava già almeno da quattro o cinque anni. U povodu de la lavori ordinati nella sala del Maggior Consiglio nel 1409 vi dipinse la battaglia navale di Salvore iz il doge Ziani e il figlio di Federico Barbarossa; ma questo affresco fu distrutto da un incendio verso la fine del sec. XVI.Dall'aprile 1414 al sentembre 1419 je trattenne u Brescii, golub za conto di Pandolfo Malatesta dipinse una cappella nell'antico Broletto. Na kraju 1419. godine u Brescii se pojavi romski roditelj Martino, koji je ujedno i najzanimljiviji, ali ne može se reći da je riječ o Firenci i Anni, a da se ne vrati u Fabriano. prije 23. ožujka 1420., 6. travnja Uspješno je prošao Al Vicario della Chiesa Tomaso Chiavelli l'esonero dal pagamento di tutti i tributi.Invece, se čist vi i, vi si trattenne poco, perché il 21 novembre 1422 figura fra i matricolati del contado all'Arte dei medici i speziali di Firenze, dove i da se povuče sa treće strane.
Od 1423. godine možete provesti nekoliko dana prije odlaska na odmor, gdje možete posjetiti S. Trinita da Palla Strozzi, ili da se odlučite za uživanje u mafijaškom stilu. Nel maggio del 1425 terminala per la famiglia di Niccolò alla porta di S. Miniato, di cui attualmente gli sportelli sono nella galleria degli Uffizî, la tavola centrale nella Nacionalna galerija di Londra, alcuni scomparti delle predelle nella Pinacoteca Vaticana.Il 22 giugno del medesimo anno era già u Sieni, dove dipinse la Madonna detta dei Notai, distrutta; na 16 od otobrenih soba nalazi se špilja koja se nalazi u neposrednoj blizini Orvieta, a nalazi se u mjestu Vergine col Bambino. Ova stranica je poslednji put izmenjena 1426, a od 28 dana je 1427 dana od dana boravka u gradu Battista nella basilica di S. Giovanni u Lateranu u Rimu. , e trovò sepoltura nella chiesa di S. Maria Nuova u Campo Vaccino, golubica nella lunetta sovrastante alla tomba del cardinale Alemanno Aldimari aveva dipinto fresco una Madonna col Bambino fra S. Domenico e S. Giuseppe, di cui oggi ne vede più traccia .Le opere più antiche di G., anteriori alla sua partenza da Fabriano, sono il polittico con l'Incoronazione della Vergine, quattro Santi i quattro piccole storie, appartenente alla Pinacoteca di Brera u Milanu, eseguito per la chiesa dei Minori Osservanti u Valle Romita, un piccolo S. Francesco che riceve le stimmate, di proprietà della famiglia Fornari u Fabriano, una tavola con la Madonna, zbog Santi e il donatore, destinata allia chiesa fabrianese di S. Niccolò, oggi nel Kaiser- Friedrich-Museum di Berlino , una Madonna col Bambino i Angeli della Galleria di Perugia. Fra queste opere e il gruppo di quelle datate (Adorazione dei Magi, polittico Quaratesi, Madonna di Orvieto) appartenenti tutte all'ultimo periodo della sua vita, debbono essere collocate tutte le altre pervenute fino a noi, dall'Incoronazione della Vergine della collezione Heugel (Parigi), di cui esiste un'antica copia nel Museo di Beč, che segna il passaggio dal periodo fabrianese verso forme più libere, alla Madonna della raccolta Jarves nella Scuola di belle arti u New Haven, la quale suo equilibrio fra libertà lineare e fermezza plastica preannunzia l'estremo sviluppo del suo stile verso un più saldo naturalismo.Più vicine al periodo fiorentino la deliziosa Vergine adorante il Bambino del Museo Civico di Pisa, la Madonna appartenente al signor Goldmann u New Yorku e un frammento di proprietà di Bernardo Berenson ; riferibile alla dimora romana u Madonna col piccolo Gesù nella sala capitolare del duomo di Viterbo, ma proveniente dalla chiesa dei Ss. Cosma e Damiano u Romima. Ostala je orijentacija u Verginskoj boji Redentore e S. Rosa della Galleria di Urbino, troppo largamente ridipinta, non possono riconoscersi a G. fra le molte je gli sono stanje atributa.È probabile che G. abbia avuti i primi insegnamenti artistici da Allegretto Nuzi , dođi vuole la tradizione raccolta da scrittori locali. Ma all'arte dei suoi predecessori marchigiani egli diee inopinate cadenze e ritmi di uno splendore imprevedibile, influenzato da pittori toscani e, prima ancora, da quel vivo fermento che sulla fine del sec. XIV je osnovan u XV vijeku kada je u pitanju Europa i ne postoji front-front.Le vie che lungo la valle dell'Adige e attraverso le Alpi mettevano in comunicazione l'Italia settentrionale con la Germania, lo scambio attivissimo delle opere, i viaggi art one nel periodo più fervido della costruzione del suo duomo fornirono occasione alla promiscuità delle forme e stimolo efficacissimo al maturare del nuovo stile u cui la preziosità dei contorni, la festosità decorativa un poco superficiale, il senso del pittoresco espressione e sulla costruzione plastica delle forme.Di codesto cosmopolitismo artistico G., insieme col Pisanello, fu in Italia I più alto rappresentante.Oltre uno Iacopo Veneziano, koji je identificiran kao Iacopo Bellini i može se reći da je nedostupan, kao i dokumenti koji se čuvaju i objavljuju u skladu s pravilima i propisima: Nicola e Michele d'Ungheria. Tuttavia l'influenza di G., grandissima nelle Marche, avvertì anche nell'Umbria, nel Lazio, negli Abruzzi, Venezia, nella Toscana e spinse qualche suo fugace e izolato riflesso perfino nella Sicilia, nella Spagna e u Ungheria.| © Treccani, Dizionario Biografico degli Italiani

Pogledajte video: Botticelli, Primavera (Septembar 2021).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send